amor polenta

Non mi chiedete quale possa essere il motivo ma mi sono fissata con questa ricetta del’Amor Polenta da un sacco di tempo ma ancora non l’avevo mai provata!

Ovviamente, da maniaca che sono, non potevo accettare di fare la torta in uno stampo da plum cake qualsiasi, io volevo assolutamente lo stampo giusto. Solo che poi la mia parte meno maniaca e più razionale mi fermava e me lo faceva togliere ogni volta dal carrello di Amazon.

Sentivo una vocina dentro di me che diceva ‘Gaia, adesso compri lo stampo, poi ci fai UNA (e una sola) volta l’Amor Polenta, e lo stampo va a finire insieme agli altri mille mila che hai”.

Poi le mitiche offerte della Lidl mi hanno salvata!

Tempo fa avevano infatti messo in offerta uno stampo molto simile a quello dell’Amor Polenta, ad un prezzo decisamente abbordabile (3 euro, mi sembra di ricordare): ci ho spedito subito mio babbo a comprarmelo!

Quindi…signori e signore…ecco a voi la ricetta dell’Amor Polenta! 🙂

amor-polenta-2

 

Amor Polenta
Autore: 
Tipo: Torta
 
Ricetta dell'amor polenta, una torta soffice fatta con la farina di mais e la farina di mandorle
Ingredients
  • 100g di farina di mais fioretto
  • 80g di farina 00
  • 70g di farina di mandorle
  • 100g di burro
  • 120g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 10g di rum bianco
  • 8g di baking
  • un cucchiaio di estratto naturale di vaniglia
  • un pizzico di sale
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 170°C.
  2. Nella ciotola della planetaria con montato il gancio a frusta montate insieme il burro a pomata e lo zucchero. Quando avrete ottenuto una crema aggiungete, una per volta, le uova.
  3. Quando saranno ben incorporate aggiungete la vaniglia e un po' per volta le farine.
  4. Da ultimo aggiungete il lievito, il sale e il rum.
  5. Mescolate bene e versate il composto in uno stampo stretto e lungo precedentemente imburrato e infarinato.
  6. Cuocete nel forno a 170°C in modalità statica per circa 45 minuti.
  7. Lasciate raffreddare prima di sformare dallo stampo.

amor-polenta-1

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Rate this recipe: