Biscotti-al-tè-matcha

Già da agosto, mese in cui nella ridente cittadina di Cork ho acquistato la formina da biscotti a forma di trifoglio,  avevo pensato che il 17 marzo avrei onorato la festa di San Patrizio con dei biscottini verdi al tè matcha a forma di shamrock!

Dite che sono un pochino fissata? Ma no, dai! Mi è solo sembrata un’ottima scusa per provare a fare il mio primo esperimento con il tè matcha. Ho optato appunto per una ricetta testatissima da  tante foodbloger all over the world! 🙂
Solo che sono un pochino sbadata e per errore ho modificato leggermente le dosi.. Il risultato è stato ottimo comunque, per cui vi lascio le mie dosi, anziché quelle classiche.

Questi biscottini sono stati disdegnati da Brontolo, vi avverto, che guardandoli con sospetto li ha chiamati biscotti alla rucola, ma hanno fatto furore nel mio ufficio! 🙂

Visto poi che La Cuochina ha organizzato una raccolta in verde in onore di san Patrizio io approfitto di questa ricetta e partecipo!

❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀


Ingredienti

  • 215g di farina tipo “00”
  • 100g di zucchero a velo non vanigliato
  • 150g di burro
  • 2 tuorli e un uovo intero
  • 2 cucchiai di tè matcha


Preparazione

Nel recipiente del robot da cucina mettete la farina, il tè e il burro freddo tagliato a tocchetti. Frullate per circa 10 secondi e poi aggiungete l’uovo intero, i tuorli e lo zucchero a velo. Frullate ancora per 10 secondi e poi raccogliete l’impasto dandogli la forma di una palla. Lasciatelo riposare coperta con la pellicola trasparente (senza pvc, mi raccomando!) in frigorifero per tutta la notte.

Trascorso questo tempo stendete con il matterello la pasta fino ad uno spessore di mezzo cm e ritagliateci i biscotti con la formina che preferite. Disponeteli su una teglia coperta con la carta da forno e cuoceteli nel forno caldo a 180°C per circa 15 minuti o cmq fino a che i bordi si colorano appena.

13 thoughts on “Biscotti al tè matcha

  1. lagaietta

    uh ma come stanno bene quei biscottini nella scatoletta magica tutta verde!!!!
    direic he come primo tentativo ti sono venuti bene, che ne pensi del matcha?ti piace? io lo adoro e lo metterei ovunque come il cioccolato…diciamo che non sono imparziale sul suo utilizzo!

    Reply
  2. Pingback: Verde Sopraffino, per San Patrick vinci un regalino!

  3. Emporio74

    Che carini che sono 🙂
    Il matcha l’ho provato una volta seguendo una ricetta per dei cupcake e non sono venuti molto bene. Avevano un pessimo colore e un sapore un po’ “chimico” percui non l’ho piu’ utilizzato. Ho visto pero’ che tu non l’hai sciolto nel latte, cosa che invece e’ indicata in molte ricette con il matcha (secondo me pero’ si “stempera” il colore ma si addolcisce il sapore, mah!). Magari provo con questi biscotti. Ciao, buona giornata 🙂

    Reply
  4. Marzia

    bellissimi!! li ho fatti anche io i biscottini al the matcha, troppo buoni.. a forma di trifoglio sono perfetti per san patrizio! 🙂

    Reply
  5. La Melannurca

    ma sono adorabili questi biscottini!! io pure ho festeggiato San Patrizio, in un Irish Pub e con pinte e pinte di Guinness…aiuto!! 🙂
    adoro anche la foto!

    Reply
  6. ristoranti di roma

    Biscotti al tè matcha! una ricetta di tutto gusto.
    Molto originale!
    anche l’occhio vuole la sua parte in cucina, e questi biscotti mi sembra facciano proprio al caso nostro!
    Complimenti!

    Reply
  7. Pingback: Ricette di San Patrizio e Verde Sopraffino: the winner is...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *