Fantoccia della Befana

Questa è una ricetta di una dolce della Befana tipica della zona in cui vivo, il Valdarno Superiore.

La tradizione vuole che si facciano le fantocce per le bambine e i cavallini per i maschietti…non ho mai trascorso un anno della mia vita senza farne una o riceverne una in regalo!

Questo è il primo da diversi a questa parte che non la faccio…e pensare che l’ho fatta anche per quell’Epifania in cui ero in Quebec! Che cosa strana…!
Il problema, come al solito, è la mancanza di tempo…diciamo che il poco tempo libero che ho lo devo dedicare all’organizzazione della mini-vacanza che io e il mio fedele compagno di avventure (e di vita) faremo a Berlino nei prossimi giorni!

Però ho proprio voglia di condivdere con voi la ricetta di questo dolce che è veramente divertente da preparare e soprattutto da decorare…per cui vi toccheranno delle foto brutte che ho fatto un paio di anni fa alla fantoccia e al cavallino (cercavo di catturare il momento piuttosto che fare delle belle foto, per cui …)

***************************************************************************************


Ingredienti (per una Fantoccia e un Cavallo)

  • 500g di farina
  • 2 uova
  • 250g di burro
  • 250g di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • decorazioni miste
  • 1 limone grattugiato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Impastate farina, zucchero e uova; lavorate bene e poi incorporate il burro fuso, il sale, il lievito e il limone grattugiato. Dividete a metà e a una delle due metà date la forma di una donnina, mentre all’altra quella di un cavallo.
Decorate a piacere con cioccolata, frutta secca o quello che la vostra fantasia vi suggerisce e poi cuocete per circa 15 minuti nel forno caldo a 170°C.

2 thoughts on “Fantoccia e Cavallo della Befana

  1. Pingback: Tweets that mention Fantoccia e Cavallo della Befana -- Topsy.com

  2. Pingback: Torta dei re magi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *