Muffin-al-castagnaccio

Probabilmente sono un po’ fuori stagione, la Pasqua è vicina, e invece che la primavera sembra sia arrivata l’estate..e invece io sono qui che vi propongo ricette che hanno il sapore dell’autunno.

Sì, ok, sono completamente fuori stagione, ma con la farina di castagne mi capita sempre così: la compro, generalmente verso le feste di Natale, perché si dice che prima non si trovi quella buona, e poi me la dimentico in dispensa.
E visto che, non so se lo sapevate, la farina di castagne dopo l’estate è meglio buttarla perché è molto deperibile, va sempre a finire così: mi ritrovo a primavera inoltrata a fare dolci con la farina di castagne! 🙂

Questi muffin nascono quindi dalla voglia di non sprecare questa farina dal gusto così particolare, reinventando una ricetta tipica della tradizione toscana che vi ho già proposto l’anno scorso: il castagnaccio.

Ho convertito quindi la ricetta dei tradizionalissimi muffin sostituendo i 2/3 di farina  con quella di castagne e arricchendoli con pinoli, noci, uvetta e rosmarino! Buonissimi!

❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀


Ingredienti per 12 muffin

Ingredienti liquidi

  • 115g di burro
  • 2 uova BIO
  • 240ml di latte


Ingredienti secchi

  • 170g di farina di castagne (la mia Molino Rossetto)
  • 90g di farina tipo “00”
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo NON vanigliato
  • 100g di zucchero semolato
  • un pizzico di sale
  • 40g di pinoli
  • 40g di noci
  • 40g di uvetta
  • rosmarino fresco qb

Preparazione

Preriscaldate il forno a 190°C.
Mettete ammollo l’uvetta in un bicchiere di acqua calda e fate fondere il burro.

In una ciotola riunite e mescolate bene tutti gli ingredienti secchi. In un’altra ciotola riunite gli ingredienti liquidi amalgamandoli bene.

Mescolando 4/5 volte amalgamate gli ingredienti secchi e quelli liquidi (NB: è importante che nell’impasto ci siano ancora dei grumi, per cui non mescolate troppo!) e suddividete l’impasto ottenuto in 12 pirottini.

Cuocete nel forno caldo per circa 18-20 minuti, facendo la prova stecchino prima di tirare i muffin fuori dal forno.

2 thoughts on “Muffin al castagnaccio

  1. Gaia

    A me capita la stessa cosa cn la farina di ceci!la compro e poi resta li’!che palline!
    Se ne hai ancora mi fai una torta?!?!

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *