Muffin-pecorino-e-fave

 

(Poverino questo post, era rimasto tutto solo soletto, carino e già confezionato, ad aspettare di essere pubblicato..ed è rimasto lì tutta l’estate! Non ce la posso fare a continuare a vederelo tra i post in lista fino alla prossima stagione delle fave, per cui ve lo beccate adesso!)

Fave e pecorino, o meglio ancora baccelli e pecorino. Un abbinamento che mi perseguita fino dall’infanzia. Alle feste per la prima comunione, che di solito vengono fatte nel mese di maggio, oppure anche a tutte le varie feste di compleanno di questo periodo si trova nel buffet del cibo una bella cesta di baccelli e il pecorino fresco a taglio…solo che..le fave mi fanno proprio schifo!

Ho provato a più riprese ad assaggiarle ma il risultato è sempre lo stesso. Pensavo di poter fare come con i carciofi che prima erano BLEAH! e ora sono GNAM! ma con i baccelli non c’è proprio nulla da fare: non mi piacciono!

L’ultimo tentativo l’ho fatto con questi muffin salati, ma anche questa volta non è andata bene!

Brontolo invece è stato proprio soddisfatto del risultato e se li è mangiati tutti lui! 🙂

 

 

Muffin salati con pecorino e fave
Autore: 
Tipo: Muffin salati
 
Ricetta per fare dei muffin salati con l'abbinamento classico: pecorino e fave
Ingredients
  • 180g di farina autolievitante
  • 3 uova
  • 10cl di latte
  • 10cl di olio di semi d’arachide
  • 100g di emmenthal
  • 150g di pecorino fresco
  • una ventina di baccelli di fave fresche
  • qb
  • sale qb
  • pepe qb
Instructions
  1. Scaldate il forno a 180 °C e preparate una teglia da muffin con i pirottini.
  2. Sgusciate le fave e fate a pezzetti il pecorino.
  3. Imburrate e infarinate uno stampo.
  4. In una ciotola sbattete leggermente le uova con l’olio e il latte. Aggiungete la farina, il formaggio grattugiato, le fave, il pecorino, il sale e il pepe.
  5. Versate il composto nei pirottini e cuocete nel forno caldo per circa 20 minuti, facendo comunque la prova stecchino.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Rate this recipe: