Shortbreads

Fin da quando ho deciso di darmi al biscottamento natalizio e di condividerlo con voi, ho deciso di includere gli shortbread nei biscotti da provare.

Poi, quando ho visto la dose di burro che prevedevano le varie ricette, ho avuto un attimo di esitazione..in buona sostanza questi biscotti sono fatti di burro!!! Potremmo usarli per debellare la fame nel mondo, visto che un solo biscotto apporta l’intero fabbisogno calorico per una giornata di un uomo medio! 😀

Ma dato che ho la testa dura tutto ciò non mi ha fermato! Ho dato una scorsa a tutto le ricette che ho potuto trovare e alla fine ho scelto quelli di Jamie Oliver..lui li definisce i best shortbread in the world (li chiama proprio così!!!), per cui ho deciso di provare proprio i suoi!

Jamie ci consiglia di ‘tagliare’ la farina 00 con una farina di mais, e io ne ho approfittato per provare la farina Fumetto del Molino Rossetto. Perfetta! (La grana è abbastanza fine, ma è saporita proprio come la farina di mais!)

****************************

Ingredienti

(tratta da J. Oliver, “Cook with Jamie”, p. 412)

  • 250g di burro
  • 250g di farina tipo “00”
  • 125 g di farina di mais Fumetto
  • 125g di zucchero semolato+un pochino per spolverare

Preparazione

Scaldate il forno a 150°C.

Versate lo zucchero nel contenitore del robot da cucina munito di coltello. Aggiungete il burro tagliato a piccoli pezzi e impastate per 10 secondi alla prima velocità del robot da cucina. Aggiungete poi le farine e frullate ancora per 10 secondi alla prima velocità. A questo punto potete estrarre la pasta dal contenitore.

Stendetela e tagliatela della forma che preferite (in genere per gli shortbread si taglia, o in bastoncini per fare gli shortbread finger, oppure in tondi, per fare gli shortbread round!). Disponete i biscotti in una teglia coperta con la carta da forno e spolverate con lo zucchero.

Cuoceteli nel forno caldo per circa 30 minuti, o comunque finchè i biscotti non saranno dorati.

9 thoughts on “Shortbreads

  1. Gaia

    Beh se jamie li definisce the best vuol dire che lo sono!!!
    Hai ragione un solo biscotto vale quanto un pastp intero,ma vuoi mettere con freddo che fa quanto servono come corroboranti?!?!

    Reply
  2. Alice

    io amo gli shortbread alla follia!!!!
    ho la mia fida ricetta, ma mi sa che mi tocca provare pure questa…farò questo sforzo! 😀
    un bacione!

    Reply
  3. UnaZebrApois

    Anch’io ho la brigitte per “firmare” i biscotti :DDD
    Bella bella bellissima biscottata e poi se la ricetta e del MIO jamie…<3 <3 <3 ;P
    hai ragionissima sul fatto che un biscottino basterebbe per 10 bimbi del Biafra ;PPP Però è Natale… eheheheh

    Un bacio grosso e buona pucciata di biscotto nel coffe ;*

    Reply
  4. Pingback: Shortbreads |

  5. Lo81

    Eh, è un bel dilemma! Anch'io ho una gran voglia di provare a farli, ma ogni volta che leggo la quantità di burro mi viene un colpo! Però mi sa che cederò, inevitabilmente! Insoliti questi con la farina di mais, buoni!

    Reply
  6. Pingback: Shortbreads | Le migliori ricette di cucina – Aggregatore Club Macal

    1. Gaia

      È verissimo!

      Tra l’altro la tua ricetta é una di quelle che avevo preso in considerazione prima di scegliere poi quella di Jamie!

      Reply
  7. Pingback: Regalini golosi #6: Preparato per cioccolata calda

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *