Tartufi-al-panettone

 

Eccoci qui, con le ricette dedicate al riciclo del panettone anche quest’anno!

Oddio, non è che si tratta proprio di un semplicissimo riciclo…più che altro è una reinterpretazione del panettone mirando anche all’esaltazione del gusto. Visto tra l’altro che il panettone che ho usato io non era certo uno industriale..bensì un buonissimo Loison al mandarino!

I tartufi sono venuti buonissimi, veramente cioccolatosi..forse il panettone si sentiva un po’ poco, però le scorzette di mandarino erano divine!

La ricetta l’ho presa dal blog Dulcis in furno, dove Tania ce l’aveva proposta con il cioccolato bianco. Io invece sono andata diretta con il fondente, perchè per me l’abbinamento cioccolato fondente+rum è divino e non posso resistergli!


Tartufi al panettone
Autore: 
Tipo: Dessert, cioccolatini
 
Ricetta dei tartufi al cioccolato con rum e panettone Loison al mandarino
Ingredients
  • 100g di cioccolato fondente
  • 70g di panettonne
  • 3 cucchiai di rum scuro
  • zucchero a velo qb
Instructions
  1. Sbriciolate il panettone e bagnatelo con 3 cucchiai di rum.
  2. Fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  3. Mescolate bene il cioccolato fuso, con l'impasto di panettone e rum e formate delle palline di circa 3 cm di diametro
  4. Rotolate le palline nello zucchero a velo (o se preferite nel cacao in polvere) e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno un paio d'ore
Notes
Ricetta tratta dal blog Dulcis in furno

 

 

4 thoughts on “Tartufi al panettone

  1. marziatag

    ma che buoni!!! cioccolato e agrumi è un abbinamento che adoro.. patata ma il corso di cioccolateria?? quando ci scade??

    Reply
  2. brioche82

    Ciao! Son capitata sul tuo blog per caso, è davvero pieno di ricette interessanti!
    Siccome insieme alle mie amiche abbiamo aperto anche noi un blog di cucina, ti spiace se ti linkiamo?? Le tue tartine al cioccolato con mousse ai lamponi ci hanno definitivamente conquistato!

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Rate this recipe: