Torta miele di castagno e lime

Per il nuovo contest di Sapori dei sassi, Il sud nel piatto, ho scelto una torta in cui fosse preponderante il gusto di un ingrediente che è caratteristico sia delle terre lucane sia di quelle toscane: il miele di castagno.

Il miele già di per sè è un alimento eccezionale, veramente particolare e unico. Se ci pensate poi è ancora più bello se fate caso alle differenze di sapore marcate che ci sono tra i vari tipi di miele. Quello di castagno è di colore scuro, è ovviamente molto dolce ma ha un restrogusto quasi aspro.

Nella mia torta ho scelto di esaltare questo retrogusto, e di contrastare invece la sua dolcezza, con un ingrediente esotico: il lime. È così che è nata questa torta che è stata spazzolata veramente in fretta! 🙂

(Se vi va di sapere qualcosa in più sul miele potete leggere questi due post del blog del Sapore dei Sassi!)

Per la foto invece mi sono invece fatta guidare dal bellissimo colore del lime e dal mio nuovo piatto di Emile Henry e dalla grattugia per zeste Microplane!

Con questa ricetta partecipo al contest “Il Sud nel piatto” di Sapori dei Sassi.

Contest: Il Sud nel Piatto - banner

❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ❀

Ingredienti

  • 250g di farina autolievitante
  • 3 uova
  • 60g di burro
  • 50g di zucchero semolato
  • 120g di miele di castagno BIO
  • Il succo e la scorza di 2 lime
  • Un pizzico di sale
  • La punta di un cucchiaino di bicarbonato

In più per la glassa

  • Succo di lime
  • Zucchero a velo

 

Preparazione

Con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero e il miele fino ad ottenere un composto schiumoso. Aggiungete all’impasto il burro fuso, la farina, il succo di lime e la scorza grattugiata di lime. Da ultimo aggiungete il bicarbonato.

Infornate nel forno caldo a 180 °C  e fate cuocere per circa 40 minuti.

Lasciate raffredare la torta e poi cospargetela con la glassa (fatta mescolando bene il succo di lime con lo zucchero a velo).

Condividi!

17 thoughts on “Torta miele di castagno e lime

  1. Olivia

    Buongiorno!!
    Mi sveglio con questa torta e sarei felice se ne avessi una qui!!
    Mi piace molto l’accostamento del miele di castagno con il lime…complimenti!!!

    Reply
  2. lagaietta

    quel piatto mi fa gola quanto la torta!

    devo informarmi per questo contest, non lo conosco ancora…aaargh!

    Reply
  3. Marzia

    bellisssimissima questa torta/ciambella! il contrasto di sapori del lime e del miele la rende davvero particolare… la voglio assaggiare! 🙂 brava patata

    Reply
    1. GuyaB

      Grazie Marzia! Effettivamente hai ragione é più una ciambella che una torta..ma mi sono fatta trascinare dallo stampo di silicone nuovo! 🙂

      Reply
  4. La Melannurca

    io amo il miele e mangio solo quello di castagno che fa una signora del mio paese. ("mammaaa mi mandi il miele della signora? che poi sta signora non ho mai capito come si chiama). Tra l'altro il Cilento faceva parte dell'antica Lucania, quindi tutto torna 🙂
    Ottimo abbinamento!
    buon weekend!

    Reply
    1. GuyaB

      Il miele di castagno invece non è il mio preferito, ma cmq rimane il più caratteristico della mia zona! 🙂

      Reply
  5. UnaZebrApois

    buoooonoooo!!!!L'idea del miele e lime è fenomenale!!!io adoro prendere un cucchiaione di miele col limone spremuto sopra…ma questa del lime me la devo segnare!!!eccicredo che è stata spazzolata in un nanosecondo :)))

    Reply
  6. Pingback: “Il Sud nel piatto”, il nuovo contest di Sapori dei Sassi

  7. rossella

    Ciao carissima non vedo l ora di cucinare la tua torta!!!!!….ma ho una piccola difficolta’: non hai elencato la quantita’del burro!!grazie

    Reply
    1. GuyaB

      Porca paletta, hai ragione mi sono dimenticata il burro!
      Grazie dell’avvertimento, ho appena aggiornato il post!

      Reply

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono evidenziati con ll segno *