Oggi vi racconto della mia Boston Brownie di Laghi.

Ero alla ricerca di una ricetta che fosse semplice da realizzare, perché come al solito ero stretta con i tempi, e fosse parecchio cioccolatosa: ero invitata a cena da amici che non amano tantissimo i dolci in generale ma adorano la cioccolata e volevo portargli una torta da mangiare insieme dopo cena. Quindi volevo anche una ricetta di quelle a prova di bomba, perché mica puoi portare una ciofeca e rovinarti la reputazione di ‘brava a fare i dolci’ in cinque secondi netti?!?

Ho pensato che questa ricetta facesse proprio al caso mio e non mi sbagliavo!

Semplice lo era, cioccolatosa abbestia…e con le ricette del maestro Stefano Laghi si va sempre sul sicurio, quindi!

Ai miei amici è piaciuta tantissimo, tanto è che in quattro abbiamo fatto fuori mezza torta dopo cena! 🙂

PS: Se volete fare ancora le cose più semplici potete omettere la copertura con la ganache, che io ho comunque modificato rispetto alla ricetta originale. La torta sarà comunque buonissima: quella ganache a copertura…semplicemente gli dà un tocco in più! 🙂

 

Boston Brownie di Laghi
Autore: 
Tipo: Torta
 
Una torta per gli amanti della cioccolata fondente: la Boston Brownie del maestro Stefano Laghi.
Ingredients
Per il brownie
  • 140g di burro
  • 150g di cioccolato fondente 64%
  • 95g di farina
  • 90 g di mandorle senza pelle
  • 150 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 4g di lievito istantaneo
  • 85 g di cioccolato fondente 70%
  • 100 g di noci
  • 1 g di sale
Per la decorazione
  • 100g di cioccolata fondente al 63%
  • 100g di panna fresca
  • noci qb
  • mandorle qb
  • Palline di cereali al cioccolato qb
Instructions
Preparate il brownie
  1. Preriscaldate il forno a 180°C in modalità statica.
  2. Fate fondere a bagno maria la cioccolata fondente al 64% con il burro.
  3. Nel recipiente del robot da cucina tritate insieme le mandorle, le noci e, una volta raggiunta una grana abbastanza fine, tritateci insieme anche la cioccolata a 70%.
  4. Nella ciotola della panetteria con montato il gancio a frusta montate insieme le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
  5. Aggiungete poi il composto di burro e cioccolata. Incorporate bene e aggiungete poi il resto degli ingredienti secchi (farina, sale, lievito e il composto di mandorle, noci e cioccolata).
  6. Versate in uno stampo a ciambella (nel mio caso ho usato lo stampo in silicone -Silikomart Paradise-) e cuocete nel forno caldo per circa 40-50 minuti, facendo la prova stecchino per capire se la torta è cotta.
  7. Lasciate raffreddare completamente prima di sformare.
Preparate la ganache
  1. Fate fondere in un pentolino la cioccolata con la panna.
  2. Una parte della ganche colatela in degli stampini da cioccolatini in silicone (i miei Silikomart Vertigo) e poneteli in congelatore.
Decorate la torta
  1. Sformate la torta e rovesciateci sopra la ganache, non più calda.
  2. Decorate la superficie della torta con le noci, le mandorle, le palline di cioccolato e con i cioccolatini che avete realizzato con la ganache,

 

Boston brownie di Laghi

Condividi!

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono evidenziati con ll segno *

Rate this recipe: