Oggi vi propongo la ricetta dei Cruffin!

Vi state chiedendo cosa siano? Ebbene i cruffin sono in sostanza dei croissant travestiti da muffin!

Niente di così esotico quindi, solo un modo un po’ diverso di presentare un grande classico della pasticceria come il croissant francese. Io in questa versione l’ho arricchito un po’ facendone una versione con crema pasticcera e gocce di cioccolato.

Secondo me sono perfetti per riciclare in una veste carina i ritagli della sfoglia, ovvero quelle parti esterne, non ben sfogliate che dovete scartare prima di passare al taglio dei triangoli per i croissant.

Per la ricetta dei croissant io ho fatto affidamento a quella di Paoletta, visto che lei è la guru delle brioche sfogliate e la ricetta del suo blog è stratestata. Il mio consiglio è quindi quello di predisporre tutto per fare i suoi croissant e con gli scarti fare i cruffin.

PS: Per le foto delle pieghe guardate quelle sul blog di Paoletta Anice e Cannella!

 

Cruffin
Autore: 
Tipo: Dolce
 
Ricetta dei cruffin (un croissant francese travestito da muffin) farciti con crema pasticciera e gocce di cioccolato
Ingredients
Per i croissant
  • 500g di farina per sfoglia
  • 275g di acqua
  • 25g di burro
  • 8g di sale
  • 60g di zucchero
  • 20g di lievito di birra fresco
  • 250g di burro per il tournage (vengono bene anche con 250 gr)
  • 1 uovo per la spennellatura finale
Per la farcitura
  • Gocce di cioccolato fondente qb
  • 250g di latte intero
  • 12g di amido di mais
  • 12g di amido di riso
  • 75g di zucchero semolato
  • 3 tuorli
  • una punta di cucchiaio di semi di vaniglia
Instructions
Preparate il pastello
  1. Impastare la farina, l'acqua, i 25g di burro, il sale, lo zucchero e il lievito di birra nella planetaria fino ad opttenere un impasto elastico . Mettete in frigo l'impasto coperto con la pellicola per circa 6 ore.
Preparate il burro per la sfogliatura
  1. Tirate fuori dal frigo il panetto di burro ben freddo. Spolveratelo con della farina e mettetelo tra due fogli di carta da forno. Battetelo con il matterello fino ad appiattirlo ad un'altezza di circa mezzo cm. Il burro dovrà essere largo quanto l'impasto e lungo più o meno 2/3. Riponete il rettangolo di burro così ottenuto in frigo per farlo raffreddare completamente.
Preparate la crema pasticcera
  1. Un un ciotolino sbattete insieme i tuorli con lo zucchero, aggiungete poi gli amidi e la vaniglia e da ultimo il latte. Mettete il ciotolino nel microonde e iniziate a cottura della crema: prima in microonde 1 minuto, poi mescolate, poi 30 secondi e mescolate, infine a intervalli di 10 secondi mescolando sempre al termine, fino ad arrivare alla giusta consistenza.
Sfogliatura
  1. Prelevate il pastello dal frigo e adagiatelo sulla spianatoia leggermente infarinata. Stendetelo a circa un cm di spessore e posizionateci sopra il panetto di burro appiattito. Fate la prima piega e la seconda piega come riportato nelle foto.
  2. Riponete in frigorifero il panetto a riposare per circa 45 minuti.
  3. Trascorso questo tempo fate il secondo giro di pieghe.
  4. Riponete in frigorifero il panetto a riposare per circa 45 minuti.
  5. Trascorso questo tempo fate il terzo giro di pieghe.
  6. Riponete in frigorifero il panetto a riposare per circa 45 minuti.
  7. Tirare fuori il panetto dal frigorifero e stenderlo ad uno spessore di circa 8 mm.
  8. Tagliare delle strisce lunghe circa 15 cm e alte 5 cm. Spalmarci sopra la crema pasticcera e versarci un po' di gocce di cioccolato. Arrotolare e riporre negli stampini da muffin.
  9. Lasciate lievitare per circa un'ora e trenta coperti con la pellicola.
  10. Spennellate con un po' di uovo sbattuto e cuocete: per circa 5 minuti a 220°C e 8 minuti a 180°C.
 
Condividi!

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono evidenziati con ll segno *

Rate this recipe: