Dopo avervi stressato con il racconto del mio viaggio in Giordania  come potevo non darvi la ricetta del miticissimo hummus? È stato la base della mia alimentazione per 10 giorni a tal punto che se la mattina non lo trovavo nel buffet della colazione iniziavo a chiedermi, e ora senza hummus come faccio? Che cosa mangio? Ehm..una droga in sostanza.

Per cui tornata a casa se non me lo preparavo rischiavo di andare in crisi di astinenza! Buooooonooo…oddio, forse un po’aglioso!

*****************************

Ingredienti

  • un barattolo di ceci lessi e il liquido di conservazione
  • 2 cucchiai di tahine
  • 1 spicchio d’aglio
  • succo di mezzo limone
  • sale
  • paprika
  • Olio EVO

Preparazione

Per prima cosa scolate i ceci dal barattolo e conservate da una parte il liquido. Quindi spellate i ceci (questa operazione per la preparazione dell’hummus è sicuramente la più noiosa, ma ne assicura la cremosità).

Nel frullatore mettete i ceci spellati, l’aglio spremuto, il sale, il succo di limone e la tahine. Frullate e verificatene la morbidezza: se è ancora troppo sodo allungate con il liquido dei ceci fino ad una cosistenza cremosa.

Versate in una ciotolina e decorate con un filo d’olio e una soplverata di paprika.

Condividi!

7 thoughts on “Hummus

  1. Pingback: Hummus | Le migliori ricette di cucina – Aggregatore Club Macal

  2. Pingback: Hummus

  3. Pingback: Hummus |

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono evidenziati con ll segno *