Oggi vi propongo la ricetta del migliaccio, un dolce tipico della tradizione napoletana che si prepara nel periodo di carnevale.

Stavo cercando qualche ricetta caratteristica del periodo di carnevale, ma trovavo sempre le solite cose fritte (buonissime, per carità, ma io odio friggere quindi…), oppure la buonissima schiacciata alla fiorentina, che però ho già fallito una volta nel preparare e non avevo voglia di un altro fallimento.

Poi mi sono imbattuta nella ricetta del migliaccio e mi sono lanciata…anche perché io adoro il semolino!

Non conoscevo questo dolce e non l’avevo mai assaggiato prima di prepararlo, quindi non ho metri di paragone, ma devo dire schemi è piaciuto molto!


Migliaccio
Autore: 
Tipo: Dolce
 
Ricetta del migliaccio, un dolce tipico napoletano che si mangia nel periodo di carnevale
Ingredients
  • 200g di semolino
  • 500g di latte
  • 500g di acqua
  • 350g di ricotta di mucca
  • 250g di zucchero semolato
  • 4 uova
  • 40g di Burro
  • Scorza grattugiata di un'arancia
  • Una punta di cucchiaino di vaniglia
  • Zucchero a velo q.b.
  • Un pizzico di sale
Instructions
  1. Cuocere il semolino: in un pentolino portate a bollore l'acqua, il latte, il sale e la scorza d'arancia grattugiata. Aggiungete il burro e quando si sarà sciolto aggiungere anche il semolino versando lentamente. Cuocere il composto, mescolando, fino a che non si addensa. Lasciatelo intiepidire.
  2. Nel frattempo in una ciotola montate a neve le uova con lo zucchero e la vaniglia. Poi incorporate la ricotta e infine il semolino. Continuate a mescolare finché il composto non sarà ben amalgamato.
  3. Riscaldate il forno a 200°C e nel frattempo versate il vostro composto un uno stampo di silicone (va bene anche una teglia normale ma questa tipologia di torta esalta le forme lasciate dagli stampi in silicone). Cuocete per circa 60 minuti.
  4. Una volta cotto lasciate raffreddare nello stampo, poi sformate la torta e cospargete con lo zucchero a velo.

 
Condividi!

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono evidenziati con ll segno *

Rate this recipe: