Ho già scritto alcuni post dedicati a New York e ai suoi dintorni, ma mi sono resa conto di essermi dimenticata di darvi alcuni consigli secondo me fondamentali per chi sta pianificando una vacanza più o meno breve nella Grande Mela.

NewYork-skyline   

 

    • Il visto per entrare negli Stati Uniti. Questa è una cosa fondamentale da pianificare prima della partenza. Infatti ci sono regole rigide per ottenere anche solo un visto turistico che vi potrebbero per esempio far saltare il viaggio perché non avete il giusto passaporto! Cercherò di fare un po’ di chiarezza in merito… Se volete viaggiare come turisti negli Stati Uniti per un periodo inferiore a 90 giorni dovete partecipare al Visa Waiver Program e richiedere da casa una sorta di visto elettronico denominato ESTA. Per poter richiedere questo visto speciale dovete avere i seguenti tipi di passaporto: 1. Passaporto elettronico con il chip, emesso in Italia a partire dal 26 ottobre 2006 2. Passaporto con foto digitale 3. Passaporto a lettura ottica rilasciato prima del 26 ottobre 2005. Il problema è per quei passaporti emessi tra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006 che devono richiedere un visto classico con una procedura più complicata, oppure, considerato anche che il vostro passaporto starà sicuramente per scadere, richiedere un nuovo passaporto. Per richiedere l’ESTA dovete collegarvi a questo sito internet e, tenendo alla mano passaporto e carta di credito, compilare tutti i questionari che vi verranno sottoposti. Al termine dei questionari dovrete pagare il costo del visto con la carta di credito e vi verrà assegnato un codice identificativo della vostra domanda. Il visto, se non ci sono problemi, vi arriverà sulla casella di posta elettronica che avrete indicato nel questionario, dopo pochi giorni. Se poi non vi sentite tranquilli a fare tutto da soli perchè magari non avete dimestichezza con internet e l’inglese potete rivolgervi ad una agenzia autorizzata come questa.

     

      NewYork-staten-island-ferry    

    • Staten Island Ferry. Se andate a New York vorrete sicuramente vorrete vedere un po’ più da vicino la Statua della libertà e lo skyline di Manhattan. Il metodo classico e più turistico prevede di partecipare ad una sorta di gita organizzata che dura almeno mezza giornata e che vi porterà sia nell’isoletta della Statua della Libertà sia su Ellis Island, isola che una volta era il luogo di arrivo e di smistamento di tutti gli immigrati negli Stati Uniti. Se però, avete poco tempo a disposizione, o non siete interessati alla visita di Ellis Island o ancora non volete spendere 18$ per fare questa gita, esiste una soluzione molto più comoda, veloce e gratuita: prendete il traghetto per Staten Island! Si tratta di un traghetto completamente gratuito che collega l’isola di Manhattan e Staten Island con un tragitto di circa 25 minuti che passa abbastanza vicino alla Statua della Libertà. Troverete il molo a Lower Manhattan vicino a Battery Park, alla fermata della metropolitana South Ferry. Dal molo dovrete salire sul traghetto, godervi il viaggio di andata, scendere dal traghetto e risalire su quello successivo per fare il viaggio di ritorno. Il tutto senza spendere nemmeno un dollaro!

    NewYork-graffiti

     

    • Visitare gratuitamente i musei di New York. Una bella consuetudine dei musei americani è quella di prevedere un giorno a settimana in cui l’ingresso è completamente gratuito. Conoscere quali sono questi giorni e pianificare quindi la vostra visita di conseguenza vi permetterà di risparmiare un bel po’ di soldi. Di seguito trovate i giorni gratuiti dei principali musei della Grande Mela:
      * Metropolitan Museum (Met): non ha un giorno gratuito ma in qualunque momento potete entrare ad offerta libera. Il prezzo consigliato sarebbe 25$ ma noi eravamo poveri studenti squattrinati e siamo entrati pagando un dollaro a testa!
      * American Museum of Naturla History: vale lo stesso discorso fatto per il Met, ma qui il prezzo consigliato è di 22$.
      * Museum of Modern Art (MoMa): è gratuito ogni venerdi sera dalle 16:00 alle 20:00.
      * Guggenheim Museum: si può entrare ad offerta libera il sabato dalle 17:45 alle 19:45.
      * 9/11 Memorial Museum: è gratuito il martedì dalle 17:00 alle 21 con ultimo accesso alle 19:00.
    Condividi!

    Lascia un commento

    La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono evidenziati con ll segno *