Avevo visto questa ricetta su diversi blog e morivo dalla voglia di provarla perché mi incuriosiva parecchio il risultato…solo che, evidentemente la prima volta che ho provato, mi sono usciti solo due strati, e non i tre strati previsti.

Il sapore era ottimo, ma non ero soddisfatta. Visto però che, quando ho deciso una cosa difficilmente torno indietro (sì, sono una testardona!), ci ho riprovato, mettendo più attenzione a tutti i passaggi, e finalmente sono riuscita nell’impresa dei tre strati!

A parte questa mia disavventura, vi consiglio di provare questa torta magica alla crema, perché, oltre ad avere un ottimo aspetto, ha anche un ottimo sapore…considerate che, visto che io adoro il sapore della crema, questa è diventata una delle mie torte preferite (ed è piaciuta anche a Brontolo, cosa da non sottovalutare!).


Torta magica alla crema
Autore: 
Tipo: Dessert, torta
 
Ricetta della torta magica alla crema
Ingredients
  • 150g di zucchero semolato
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di acqua calda (15ml)
  • 125g di burro
  • 115g di farina tipo '00'
  • 500g di latte intero
  • Un pizzico di cremo tartaro
  • Una punta di cucchiaino di semi di vaniglia
  • zucchero a velo qb
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 160°C e foderate una teglia con la carta da forno.
  2. Fate fondere il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare.
  3. Scaldate il latte con i semi di vaniglia, senza però portarlo ad ebollizione.
  4. Separate gli albumi dai tuorli e montate i tuorli con lo zucchero per ottenere un composto chiaro e spumoso.
  5. Aggiungete il cucchiaio di acqua, poi il burro fuso, poi sempre sbattendo la farina (facendo attenzione a non formare grumi) e infine, versandolo lentamente, aggiungete il latte.
  6. Aggiungete il cremo tartaro agli albumi e montate a neve ferma.
  7. Unite gli albumi all'impasto del dolce cercando di non smontarlo.
  8. Versate nella teglia e cuocete nel forno caldo per circa 70 minuti.
  9. Lasciare raffreddare su una gratella, poi ricoprite la torta con la pellicola trasparente lasciatela riposare in frigorifero per almeno 3 ore.
  10. Tagliate a rettangolini e cospargete con lo zucchero a velo.
Condividi!

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono evidenziati con ll segno *

Rate this recipe: