Budapest---cover

 

  • 1. Il Szimpla Kert. E’ il ruin pub più famoso di Budapest e secondo me la sua fama se la merita proprio tutta! Da una casa in rovina hanno ricavato un locale assurdo, pieno di oggetti di seconda mano, che di giorno è un posto tranquillo in cui pranzare o bersi uno smoothie, mentre di sera si anima di vita, con concerti live e dj. La domenica mattina invece diventa il luogo dove si tiene il mercato dei contadini e potrete comprare formaggi, frutta e miele. Quando si dice essere caleidoscopici…

Budapest-7

Budapest-1  

  • 2. Il bastione dei pescatori. E’ un bastione che si trova sulla collina di Buda e che offre una vista meravigliosa su Pest.

Budapest-3

 

    • 3. Il Mercato Centrale (Nagycsarnok)Soprattutto il piano terra, dove vedrete per davvero gli abitanti di Budapest che fanno la spesa insieme a tantissimi turisti che fanno scorte di paprika e altri prodotti tipici ungheresi. Al primo piano invece è strapieno di bancarelle di souvenir e soprattutto si trova lo stan che fa i Langos!

     

                Budapest-6  

    • 4. Le terme Gellert. Queste terme hanno veramente un fascino d’altri tempi!
    • 5. Il bagno sulla piscina sul tetto dei bagni Rudas. Siamo andate alle Rudas quando la parte delle piscine termali interne era chiuse per cui ci siamo dovute accontentare della vasca sul tetto…accontentare per modo di dire visto che da lì si ha una vista meravigliosa sul Danubio e sulla città.
    • 6. La gita in battello sul Danubio. E’ una cosa parecchio turistica lo so, ma è stato davvero piacevole sedersi sul battello e ammirare di notte tutte i palazzi e i ponti illuminati.

    Budapest-8

    Budapest-9  

    • 7. Scarpe sulle rive del Danubio (Cipők a Duna-parton). Un memoriale per le vittime dell’olocausto che arriva direttamente al cuore.

    Budapest-5

     

      • 8. Il quartiere ebraico e le sinagoghe. E’ un quartiere che mi è piaciuto molto, soprattutto per la sua vitalità in ogni momento della giornata. Le sinagoghe poi sono davvero belle, anche se purtroppo le abbiamo trovate chiuse e non le abbiamo potute visitare…

       

                  Budapest-2  

      • 9. La chiesa di Mattia Corvino

      Budapest-4

       

      • 10. I ponti che collegano Buda a Pest. Il ponte delle Catene prima di tutto, ma anche quello verde dove esprimere i desideri e quello modernissimo che si trova tra questi due.
      Condividi!

      Lascia un commento

      La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono evidenziati con ll segno *